postit_IT
0 IT

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
0 IT

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Prodotti Forza10 per la salute del tuo amico a 4 zampe

E' da un po' che non scrivo opinioni...ero preoccupatissima: la mia cagnolina Sissi mi ha fatto prendere una tale paura!! Circa un mese fa le è comparsa una macchietta rossa-rossa sul lembo

Tipo animale: Cane

Sesso: Femmina

E' da un po' che non scrivo opinioni...ero preoccupatissima: la mia cagnolina Sissi mi ha fatto prendere una tale paura!! Circa un mese fa le è comparsa una macchietta rossa-rossa sul lembo della boccuccia....pensavo ad un beccone. Dopo una settimana non era ancora passato, anzi... la macchia si era estesa, era rosso fuoco e il pelo si era diradato. Non presentava prurito. Mi sono subito allarmata e sono corsa dal veterinario che mi ha all'apparenza diagnosticato un fungo. Prescritti un antibiotico ed una pomata per un'eventuale micosi, ha prelevato del pelo per fare la funghicultura. Tale esame richiede 15 giorni per sapere l'esito... in quel lasso di tempo, se fosse stato un fungo o simile sarebbe migliorato con la cura che mi aveva prescritto! .... Dopo una settimana non era cambiato nulla! Apprensiva come sono mi sono messa a navigare in internet cercando varie patologie ... mi e venuto un mezzo infarto quando ho letto che i sintomi potevano avvicinarsi alla Leishmaniosi per la quale non vi sono cure efficaci! Intanto l'esito della funghicultura era arrivato negativo! Il veterinario ha optato per una biopsia delle cellule presenti nella macchia cutanea ... aspettando l'esito, dato che mi ero accorta che queste macchioline cominciavano anche lungo i piedini, sono andata da un altro veterinario che mi ha prescritto un'altra crema. Anche con questa non cambiava nulla. Arrivato anche l'esito della biopsia negativa, mi e stato dato un antibiotico a largo spettro da somministrare per pochi giorni, un gel disinfettante e mi è stato consigliato di cambiare l'alimentazione della bestiola e di somministrare mangime ipoallergenico. Da qui mi sono precipitata al negozio di animali e ho comprato ogni ben di Dio della linea Forza 10. Beh, dopo 15 giorni di tale alimentazione la macchia e rosea, non è più rossa e sulle gambine non è caduto il pelo. Questa linea è studiata appositamente per quei cani/gatti che hanno delle intolleranze alimentari (possono sorgere all'improvviso) verso la carne o verso gli additivi o conservanti che vengono aggiunti ai mangimi. E' completamente a base di pesce oceanico ricco di acidi grassi Omega3 ed Omega6 con aggiunta di ginseng (ottimo energizzante e ottimo nei casi di stress) ed ananas (ricco di vitamine A e C e di Bromelina che è un enzima ad azione antinfiammatoria). Ho acquistato il sacco da 15 kg per un costo "importante" ... è una tra le linee di mangimi più costose...MA NIENTE VALE DI PIU' DELLA SALUTE DEI MIEI TESORINI PELOSI!! Della stessa linea si possono reperire le lattine di umido e i vari snack! Per l'umido ho optato per un'altra marca ipoallergenica che mi consentiva di risparmiare qualche centesimo (io ho provato quella al "gusto" tonno e riso .... vengono conservate naturalmente grazie alle frazioni gamma e delta della vitamina E dall'alto potere antiossidante), per gli snack ho provato delle bistecchine di merluzzo e dei trancetti di salmone; sono fatti interamente di puro pesce preparato ed essiccato naturalmente, privo di additivi, coloranti e conservanti aggiunti. Della linea Forza 10 esistono i mangimi Regular Diet e Maintenance...il primo è curativo, Linea Desensibilizzante, adatto cioè alla prima somministrazione per far passare eventuali intolleranze, il secondo è di mantenimento qualora si intenda continuare la somministrazione a base di pesce. Tutte le linee sono scaglionate per tipologia di cane (piccola, media e grande taglia) e per età della bestiola: cani/gatti cuccioli e cani/gatti adulti. Forza 10 è della Sanypet con sede a Bagnoli di Sopra (PD) ...ho cercato ed iscritta nelle liste cruelty free! :-)) Spero di esservi stata utile nel caso anche a voi capiti un'avventura come la mia!! Comunque sia....in ogni caso, andate dal veterinario...l'importante è scongiurare malattie peggiori!! Prestate attenzione alla salute dei vostri piccoli amici, loro non sanno parlare!!!! BUONE VACANZE A TUTTI I VOSTRI 4 ZAMPE INDISTINTAMENTE CHE ABBAINO O CHE MIAGOLINO!!